Created by snowflake productions gmbh

CI Fuochi d'artificio

La legislazione svizzera in materia di esplosivi prescrive l'utilizzo dei fuochi d'artificio della categoria 4 e i pezzi pirotecnici della categoria T2 (uso scenico) solamente da parte dei titolari dei permessi d'uso. In altri termini, è legittimato a preparare e accendere fuochi d'artificio solo chi è in possesso delle conoscenze pirotecniche necessarie, al fine di garantirne un utilizzo affidabile e lecito, che offra un massimo grado di sicurezza e una buona prevenzione degli incidenti.

Con la legislazione in materia di esplosivi il legislatore ha incaricato la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI) di sorvegliare la formazione e l'esame per il conseguimento dei permessi di brillamento e di utilizzazione. Ciò significa, fra l'altro, definire quale sia l'utilizzo consentito e professionale dei pezzi pirotecnici nonché il programma dei corsi e degli esami.

La presente direttiva è stata redatta per la preparazione della formazione e degli esami. Le aspettative, formulate in modo molto preciso, sono punti di riferimento per la preparazione individuale: il candidato può paragonare le proprie conoscenze con il programma e riconoscere le proprie lacune. Con le informazioni complementari al regolamento, alla procedura e agli aspetti amministrativi, sono poste le basi per il superamento dell'esame e i candidati sono in possesso di tutte le informazioni necessarie riguardo sia ai corsi sia all'esame.